Donna di servizio (e service design)

Donna di servizio (e service design) header image 2

IndaBox, un servizio per ritirare i propri pacchi al bar sotto casa

February 7th, 2014 · 1 Comment

indabox01

Nata a partire da un problema molto puntuale e molto diffuso, ovvero quello della ricezione di pacchi a domicilio quando non si è a casa, IndaBox è una nuova startup italiana che risolve il tema con un servizio capace di semplificare la vita all’utente valorizzando le risorse locali.

Se si lavora fuori casa e non si ha una portineria a disposizione, la ricezione di pacchi – per esempio di acquisti online (che sappiamo essere uno dei pochi settori in continua crescita) – diventa un problema e una spiacevole perdita di tempo alla ricerca del deposito in cui recuperarli.

IndaBox è una rete di punti di ritiro (tipicamente bar) dove ricevere i propri pacchi e ritirarli quando è più comodo, al costo di 3 euro (50% al punto di ritiro e 50% alla piattaforma).

indabox03

L’uso del servizio è molto chiaro e semplice:
1) Sul sito IndaBox si può individuare il punto di ritiro più vicino (il servizio è partito a Torino e si sta espandendo in altre città, soprattutto Milano e Roma);
2) Si fanno i propri acquisti online e, nell’indirizzo di spedizione (non di fatturazione, come viene molto ben spiegato con vari esempi) si indica quello del punto di ritiro individuato;
3) Si segnala la spedizione sul sito IndaBox con un apposito bottone (in modo che il punto di ritiro sia avvisato) e si acquista il “Credito Spedizione” di 3 euro. Una spedizione viene accettata solo se pre-pagata con questo credito;
4) Quando il pacco arriva, l’utente viene avvisato da IndaBox con sms e mail e, munito di carta di identità, può andare a ritirare il pacco (è previsto anche un modulo di delega).

indabox02

Il servizio, e il modello di business che ne è alla base, è pensato per essere attrattivo non solo agli occhi dei potenziali clienti, ma anche a quelli dei bar/luoghi di ritiro, che sono il cuore dell’offerta e che devono decidere di entrare a far parte della rete. Il coinvolgimento si basa su punti di forza molto diretti – il 50% del credito spedizione, una nuova forma di visibilità, un aumento dei passaggi – e sulla promozione tramite gli utenti stessi, che motivati dal loro personale interesse di avere un punto di ritiro vicino a casa (e da un buono di 15 euro), possono segnalare e far iscrivere un bar/locale.

indabox04

A problema puntuale, soluzione puntale ed efficace nell’esperienza complessiva, da ambo le parti.

In bocca al lupo!

Fonti: indabox.it

Autore: Lidia Tralli, donnadiservizio.com
English version (by Google Translate)

Tags: · , , , , ,

1 response so far ↓