Donna di servizio (e service design)

Donna di servizio (e service design) header image 2

Standard per il design dei servizi digitali del governo inglese: quali sono e come raggiungerli

March 20th, 2013 · No Comments

SD_Manual_govuk00

“From April 2014, all new and redesigned digital services will need to be so good that people prefer to use them”: Government Service Design Manual.
Con questo sito, rilasciato in versione beta lo scorso 14 marzo ed operativo a partire da aprile, il governo UK offre una risorsa per i service manager e i team impegnati nello sviluppo di servizi digitali pubblici, che ha lo scopo di garantire la qualità dei servizi offerti e guidare nell’ottenimento di risultati omogenei che soddisfino degli standard predefiniti prima del rilascio.

I 26 standard sono un elenco di criteri che devono essere soddisfatti che mettono un accento particolare sull’approccio user centered, sulla definizione di KPI e misurazione dei risultati e l’implementazione continuativa secondo una metodologia agile, oltre che incentivare l’utilizzo e la produzione di codici open source.
Proprio per il raggiungimento di questi standard è stato creato il sito in questione, che offre un set di risorse (guide, codici e modelli), relative ai processi e agli strumenti da utilizzare nella progettazione e realizzazione, organizzate per service manager, designer, ricercatori, sviluppatori e analisti.

SD_Manual_govuk01

Si tratta sicuramente di una risorsa utile in generale, ma quello che più mi sembra interessante (oltre al fatto che si tratta di un’iniziativa del governo) è l’aspetto estremamente pragmatico molto utile per organizzazioni (sia pubbliche che private) che devono gestire (magari senza avere una conoscenza specifica di ciascuna materia) la coerenza di output affidati a fornitori esterni o a vari team oppure definire, per esempio, dei bandi di gara.

Questo manuale dà infatti indicazioni molto concrete su:

> Criteri per la definizione degli obiettivi di progetto
> Tempistiche attese
> Deliverables per ciascuna fase
> Criteri per la selezione dei metodi di analisi
> KPI minimi e metodi di misurazione

Va ricordato che il sito è attualmente un prototipo e quindi ci saranno diversi aspetti o incongruenze che dovranno essere riviste (i tempi per le attività di user research, per esempio, sono di una settimana -poco credibile- mentre i tempi previsti per attività di interviste one-to-one, che rientrano in questa categoria, vanno della 6 alle 8 settimane).

Sarebbe interessante avere qualcosa di simile anche per i servizi pubblici tout court, non solo digitali. Al momento l’unica cosa che sono riuscita a trovare è la pubblicazione Service Design and Delivery Guide, ma aspetto con fiducia, visto che gli UK, va detto, sono sempre un passo avanti su questi temi.

Fonti: gov.uk/service-manual

Autore: Lidia Tralli, donnadiservizio.com
English version (by Google Translate)

Tags: · , , , , ,