Donna di servizio (e service design)

Donna di servizio (e service design) header image 2

Un ristorante in crowdsourcing pronto per il download

December 30th, 2009 · 1 Comment

Instructables01

Il 16 dicembre 2009 ha inaugurato ad Amsterdam il primo Instructables Restaurant, un ristorante open source e fai-da-te dove tutto –  dal cibo, agli arredi, agli oggetti – è stato realizzato downloadando le istruzioni da instructables.com, istruzioni che, naturalmente, possono essere scaricate da tutti per costruire il proprio Instructables Restaurant.

L’iniziativa, lanciata da Arne Hendriks e Bas van Abel e resa possibile da tutti i membri di instructables.com – piattaforma per la condivisione di know-how – si basa su alcuni concetti fondamentali:

  • Tutto quello che è nel ristorante ha delle istruzioni per la sua realizzazione che possono essere scaricate.
  • Gli Instructables Restaurant nascono dagli input delle persone della community, creando una nuova idea di proprietà sia intellettuale che materiale.
  • Gli Instructables Restaurant sono il luogo dove l’informazione digitale prende corpo.

Le istruzioni per la costruzione del ristorante visibili come free member sono indicazioni di massima e di buon senso (ad esempio: coinvolgere buoni collaboratori o scegliere il tipo di cibo da proporre in modo coerente al proprio concept), ma pagando un fee annuale si potrà avere accesso alle istruzioni dettagliate.

L’utilizzo del crowdsourcing per la costruzione di un ristorante è sicuramente un esperimento di grande interesse che permette di avere accesso ad un ampio bacino di idee e di sviluppare o un modello opposto al franchising o un franchising gratis. Sarà molto interessante vedere a quali risultati potrà portare l’open source applicato ad un sistema complesso come quello di un ristorante, che non è solo un insieme di oggetti, arredi e cibo, ma è fatto anche di un’offerta caratterizzante, di funzioni, di atmosfere, di relazioni, …

Instructables03

Instructables04

Instructables05

Instructables07

Instructables08

Fonte: instructablesrestaurant.com + corriere.it

Tags: · , , , ,

1 response so far ↓

  • 1 La ricerca sugli utenti in crowdsourcing: chi e come // Nov 19, 2010 at 4:59 pm

    […] casi si assiste a risultati che portano dei benefici per tutti (si pensi ad esempio a Wikipedia o Instructables Restaurant), in altri si tratta di modi per ottenere lavoro a basso costo, scavalcando le regole della […]